solar decathlon italia è:
 

EDILIZIA A ENERGIA ZERO

Si tratta del progetto di un evento fieristico denominato "Edilizia ad Energia Zero" che si ispira all'esposizione statunitense "Solar Decathlon" organizzata ogni anno al Mall di Washington. L'evento potrebbe diventare, nei prossimi anni, la manifestazione italiana in questo settore strategico dell'Edilizia, in occasione del quale saranno messi a confronto i prodotti e le tecnologie per l'architettura bioclimatica pienamente sostenibile.

Il progetto prevede un evento fieristico, che si svolgerà presso una Fiera, comprende:

a) l'allestimento di uno spazio espositivo per una mostra dei progetti più significativi di "Edilizia ad energia zero" realizzati negli ultimi anni in Europa e in Italia.

b) un corso di formazione dal titolo "Il Progetto di Architettura a Energia Zero". Il corso Che avrà una parte teorica ed una pratica, dovrà affrontare le metodologie e gli strumenti per un approccio integrato verso la sostenibilità ambientale nella progettazione architettonica degli edifici, in termini di efficienza energetica e criteri di sostenibilità.

c) uno spazio espositivo per l'organizzazione di un concorso di architettura aperto ai Paesi della Comunità Europea al fine di promuovere l'architettura bioclimatica ad energia zero. L'architettura sarà in grado di produrre tanta energia quanta ne consuma utilizzando sul posto le fonti di energia rinnovabile.

d) uno spazio con schermo e sedute per le proiezioni in tempo reale, delle sequenze di montaggio del prototipo italiano del progetto "Med in Italy" in gara alla fine di settembre al Solar Decathlon Europe a Madrid. Inoltre saranno proiettati filmati delle precedenti edizioni di Solar Decathlon in USA.

e) sarà organizzato un meeting-convegno a carattere imprenditoriale e socio-culturale sulla necessità di produrre "Architettura a Energia Zero".

f) esposizione del prototipo 'Med in Italy', la casa progettata dal Team Italiano dell'Università Roma3 e La Sapienza che sarà in gara al Solar Decathlon Europe a Madrid alla fine di settembre 2012.